Cina

Saggi, Messetti: “La Cina è già qui”

Culture
Condividi

La Cina è già qui: perché è urgente capire come pensa il dragone è il nuovo saggio di Giada Messetti che si pone l’obiettivo di tracciare una mappa della complessa cultura cinese per guidarci nella sua comprensione.

Comprendere le radici culturali di questo Paese e le loro diramazioni risulta ormai più che fondamentale in vista dell’intrecciarsi delle relazioni internazionali tra Cina e Occidente. Secondo Messetti, però, la narrazione contemporanea sarebbe viziata da una visione semplicistica e “occidentale” che ci impedisce una narrazione corretta.

Non passa giorno senza che si parli di Cina, tuttavia l’argomento viene spesso affrontato, in pubblico e in privato, attraverso una narrazione semplicistica in cui tutto è bianco o nero e il Celeste Impero è il male assoluto o il posto più efficiente del mondo. È «superfluo» commenta Giada Messetti «sottolineare quanto entrambe le versioni ci portino fuori strada».

L’abitudine istintiva a giudicare secondo le nostre categorie occidentali comportamenti e modi di sentire che invece hanno ben altre radici culturali è un ostacolo al quale si può però rimediare attraverso la conoscenza. Per questo, a partire dalla lingua cinese – ricca di sfumature e significati impliciti che rifiutano ogni determinismo e aprono a una visione olistica e relativa della realtà – Messetti ci guida in un viaggio alla scoperta della cultura e della società di un Paese che per essere compreso a pieno ci chiede di sospendere momentaneamente ogni preconcetto.

Fonte: The Vision

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.