“Thinking Beyond”, fino al 12 dicembre a Milano

The show must go on
Condividi

Thinking Beyond – Moving Images for a Post- Pandemic World presso Manifatture Tabacchi di Milano è il secondo appuntamento del ciclo di mostre inaugurato nel 2020 con Resisting the Trouble che intende riflettere sulle modalità con cui gli artisti si relazionano alla complessità del presente superando canoni e modelli consolidati per immaginare nuovi mondi possibili.

Una mostra dalla dimensione individuale quanto collettiva per generare nuovi mondi possibili

La crisi globale causata dal COVID-19 pare sia stata capace di mettere in luce non solo la fragilità della società umana, ma anche la sua straordinaria resistenza. Tuttavia, nonostante i mesi di isolamento ci abbiamo permesso di rivolgere lo sguardo verso noi stessi, riscoprendo valori e riti che avevamo dimenticato, fatichiamo ancora ad affrontare il senso di spaesamento dato da questo periodo di transizione e a capire come impostare su basi più sostenibili il futuro post-pandemico.

Il potere trasformativo dell’arte

Thinking Beyond – Moving Images for a Post-Pandemic World intende celebrare il potere trasformativo dell’arte e la capacità degli artisti di leggere situazioni tragiche e traumatiche come occasioni generative. Cercando di riflettere sul ruolo dell’arte nel processo di ricerca di nuovi punti di riferimento, la mostra presenta dieci film, video e installazioni di artisti under 35 che partendo spesso dalla propria dimensione intima e personale affrontano alcune delle questioni fondamentali del nostro tempo: l’identità di genere, il valore della diversità, le dinamiche di conflitto, la precarietà dell’esistenza e il rapporto con la morte.

Fonte: The Vision

ORARI MOSTRA:

lunedì chiuso
martedì-domenica 15-20 (non è richiesta la prenotazione).

Ultimo ingresso 45’ prima della chiusura

Ingresso Libero

VISITA GUIDATA

giovedì 25 novembregiovedì 9 dicembre, alle 18:00, sarà possibile visitare la mostra con il curatore Leonardo Bigazzi.
È richiesta la prenotazione su Eventbrite.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *