“Si può fare!”, contributi a 18-30enni per progetti culturali e artistici

Studia@labora
Condividi

Il progetto Si può Fare è realizzato da Cantiere Giovani con il finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con enti di varie Regioni italiane.

Offre un contributo a giovani dai 18 ai 30 anni che vorranno mettersi in gioco e realizzare iniziative, attività ed eventi per lo sviluppo della propria comunità.

Nello specifico, sono 14 le Regioni coinvolte in tutt’Italia, grazie ad altrettante organizzazioni partner che seguiranno i gruppi di ragazze e ragazzi che intendono cogliere quest’opportunità.

Obiettivo

L’obiettivo del progetto dell’iniziativa è quello di stimolare l’attivismo di ragazze e ragazzi per la propria comunità e di facilitare la loro cooperazione con il territorio e le realtà del terzo settore.

Beneficiari

Saranno selezionati 150 ragazze e ragazzi tra i 18 e i 30 anni  per realizzare iniziative culturali, artistiche e sociali, con lo scopo di rianimare spazi a vocazione pubblica, e favorire iniziative, attività ed eventi per lo sviluppo della propria comunità.

Organizzazioni coinvolte

Il progetto viene realizzato attraverso le seguenti organizzazioni non profit:

  • Spazio Pieno (Abruzzo)
  • Gruppo di volontariato Solidarietà Onlus (Basilicata)
  • Goodwill (Calabria)
  • Comunica Sociale (Campania)
  • YouNet APS (Emilia Romagna)
  • Circolo Cas’Aupa APS (Friuli Venezia Giulia)
  • Differenza Donna Onlus (Lazio)
  • La Goccia onlus (Marche)
  • APS Comitato d’Amore per Casa Bossi (Piemonte)
  • Comunità Sulla Strada di Emmaus (Puglia)
  • Arcoiris Onlus (Sardegna)
  • Cieli Aperti Onlus (Toscana)
  • Piazza Viva APS (Trentino Alto Adige)
  • Opera Segno dell’Alta Marroggia (Umbria)
Condizioni economiche

I progetti vincitori riceveranno un contributo, oltre che l’accompagnamento e il tutoraggio nella realizzazione delle attività da parte delle organizzazioni non profit della regione di riferimento.

Il progetto è pensato per premiare la collaborazione tra gli stessi giovani, perché il contributo concesso aumenta in base al numero di partecipanti alla singola proposta. E’ possibile ottenere un finanziamento fino a 12.000€ per Regione.

Candidature

Sarà possibile compilare il form sul sito www.sipuofare.net, cliccando sulla propria regione a partire dal 25 Gennaio 2021.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *