RAI, selezione per 55 nuove risorse in area tecnico-produttiva

Studia@labora
Condividi

La Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. promuove un’iniziativa di selezione per titoli e prove, finalizzata a individuare nuove risorse, per un totale di 55, da impiegare nell’area tecnico-produttiva da inserire in Azienda con contratto di apprendistato professionalizzante.
Le selezioni previste sono due
20 risorse da impiegare presso le proprie Sedi di Torino, Roma, Milano e Napoli.
Due le posizioni ricercate:
– Tecnici
– Tecnici ICT

I requisiti richiesti sono:
– Età inferiore ai 30 anni
– Laurea Magistrale o Laurea Specialistica in:
Informatica (LM18; 23/S);
Matematica (LM40; 45/S);
Fisica (LM17; 20/S);
Ingegneria Elettronica (LM29; 32/S);
Ingegneria Informatica (LM32; 35/S);
Ingegneria delle Telecomunicazioni (LM27; 30/S);
Ingegneria Elettrotecnica (LM28; 31/S).
– Patente di guida automobilistica cat. “B”.
La domanda di ammissione deve essere presentata tassativamente entro le ore 12.00 del 14 maggio 2021.

35 risorse da impiegare in qualità di Specializzato della Produzione.
La ricerca è riservata a coloro che sono in possesso di questi requisiti:
– Età inferiore ai 30 anni
– Diploma di Scuola Media Inferiore;
– Patente di guida automobilistica cat. “C” o “C1”.
La domanda di ammissione deve essere presentata tassativamente entro le ore 12.00 del giorno 8 giugno 2021.
Il processo di selezione per entrambi le selezioni si svolgerà in modalità da remoto per cui sarà necessario collegarsi ad una piattaforma online, secondo le indicazioni contenute nel bando.

Per tutti i dettagli dei due bandi.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *