feng sui

Lo smart working per il feng shui nell’ufficio di casa

Wellness
Condividi
Dato il gran numero di ore che siamo costretti a trascorrere all’interno delle abitazione è necessario che queste siano ripensate cosi come il nostro nuovo spazio di lavoro che andrà rivisto in modo da renderlo più armonioso ed equilibrato seguendo i consigli del feng-shui.
Il feng shui, la filosofia orientale che aiuta a proteggerci da influssi negativi di varia natura, può risultare utile anche se devi costruire la tua postazione per lo smart working.
Secondo i suoi principi, sarebbe opportuno stabilire il proprio “ufficio domestico” lontano dalla camera da letto, in un punto dove è possibile sfruttare la luce naturale e in cui vi sia buon ricambio di aria. Quanto alla scrivania, va sistemata in modo da non dare le spalle alla porta, che sia lontana da essa e che non sia faccia al muro: in questo modo non verrai distratto da ciò che accade alle tue spalle. Inoltre bisogna ricordare che la disorganizzazione diminuisce l’energia positiva e intacca la creatività: per questo motivo è importante dare un assetto chiaro e ordinato alla scrivania di lavoro e a tutto l’ufficio.
Dedicare un giorno della settimana al “riordino” può aiutarti a lavorare con maggiore benessere.
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *