Letture Scomposte, un podcast da seguire

Culture
Condividi

Il podcast è una tecnologia che permette l’ascolto di file audio su internet attraverso la distribuzione di aggiornamenti (i cosiddetti feed RSS), a cui un utente si può iscrivere.

La natura on-demand del podcast fa emergere tutti quei programmi narrativi “di nicchia” che si basano su una storia con qualcosa da raccontare grazie a un alto livello di registrazione e di montaggio.

Il fenomeno del podcasting nasce a fine anni novanta, primi anni duemila, partendo dagli Stati Uniti e diffondendosi poi in tutto il mondo, finendo -oggi- per essere un fenomeno ampiamente diffuso nel mondo della rete e della multimedialità.

In sintesi, una sorta di programma radio, ma diffuso via web e del tutto personalizzato, a livello di contenuti.

Tra i tanti podcast che ci sono oggi, vi segnaliamo Letture Scomposte, quello dell’aquilana Giada Santoro, soprano (anarchico) e scrittrice creativa, come ella stessa si definisce.

Un “programma”, usando forse un desueto termine, che ci ricorda tanto quelli radio di una volta. Eclettico, simpatico, intelligente, come l’autrice. Che spazia dall’attualità alla filosofia, dalla musica alla scienza. Approfondisce temi letterari o semplicemente alcuni aneddoti. Brevi o più lunghi (in genere, sono tra i 15 e i 20 minuti per singola “trasmissione”). Che sia donna di cultura, si sente; che sia anche poliedrica e curiosa, si percepisce bene da ogni podcast.

Che si ascolta con gran piacere.

Se l’entropia non ti spaventa, se puoi passeggiare in un giardino ma ti trovi bene anche tra i grattacieli, se respiri e qualche volta ti chiedi che diamine ci fai in questo angolo di universo, Letture Scomposte è il podcast per te. Stranezze, ispirazioni, polemiche, pensierini… e ovviamente musica perché, insomma è quello che faccio per vivere!

E’ quanto scrive la stessa Santoro nella pagina Spotify di Letture Scomposte, o anche

Podcast dedicato a tutto ciò che solletica la curiosità, la meraviglia e l’energia…

come riporta la pagina Instagram.

E pensiamo che sia proprio così. Per questo ve lo consigliamo e consigliamo di seguirlo.

Condividi

1 thought on “Letture Scomposte, un podcast da seguire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.