aespa

La band di K-pop Aespa, musica e moda tra virtuale e reale

Tech&Web
Condividi

Gli aespa sono un gruppo K-pop con una differenza: non tutti i loro membri sono reali. Mentre ce ne sono quattro che sicuramente esistono nella vita reale (KARINA, WINTER, GISELLE e NINGNING, che provengono dalla Corea del Sud, dalla Cina e dal Giappone), ognuno ha anche una versione virtuale. La parte “ae” del nome del gruppo sta per “esperienza avatar” e i loro avatar (æ-KARINA, ae-WINTER, ae-GISELLE, ae-NINGNING) esistono in un mondo digitale basato sui dati caricati dalle loro controparti umane. I membri di aespa possono, in un tocco leggermente Black Mirror , interagire con la propria “ae” tramite messaggi di testo e telefonate.

Sebbene siano ancora nuovi, gli aespa stanno già battendo record. Il loro primo brano in assoluto, ” Black Mamba “, è diventato il video musicale di debutto K-pop più veloce a raggiungere 100 milioni di visualizzazioni. Oltre ad essere noto per le loro canzoni ultra orecchiabili e la forte coreografia, il gruppo è diventato famoso anche per le loro feroci scelte di moda. C’è anche un account Instagram “Aespa fashion” dedicato a ciò che indossa ogni membro, completo di prezzi consigliati per ogni pezzo in modo da poter acquistare il loro look.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *