Fran Lebowitz

Fran Lebowitz: una vita a New York, Scorsese su Netflix

The show must go on
Condividi

Una miniserie documentaria diretta da Martin Scorsese, e girata prima della pandemia, sulla scrittrice Fran Lebowitz, che da qualche mese ha 70 anni. Nel presentarla, Netflix ha scritto di lei che è una che «sa cosa le piace e cosa non le piace… e lo comunica senza imbarazzo» e che «per decenni, la critica e saggista ha espresso le proprie opinioni a volte in modo brusco e sempre con grande esuberanza trasformando da vera newyorkese la schiettezza in un’arte, distribuendo il suo pungente sarcasmo verso la città e sui suoi abitanti sotto forma di cronaca satirica che non risparmia nessuno».

Scorsese – che già nel 2010 aveva diretto il documentario La parola a Fran Lebowitz –è suo amico ed estimatore e in questa docuserie «raccoglie i pensieri dell’autrice in una guida incredibilmente divertente che ogni newyorkese avrebbe voluto avere a disposizione» e «attraverso una classica prospettiva urbana esplora argomenti che vanno da turisti, denaro e arte all’atto apparentemente semplice di attraversare Times Square a piedi (esiste il modo giusto di farlo)». Scorsese è Scorsese, Lebowitz è un personaggio che molti forse non conoscono ma che a molti potrebbe piacere e un documentario con questi che passeggiano-per e parlano-di New York senza coronavirus potrebbe far passare una piacevole serata.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *