buco nero

Esistono 40 miliardi di miliardi di buchi neri

Scienza
Condividi

Quanti buchi neri ci sono nell’universo? È una delle più importanti e urgenti domande dell’astrofisica e della cosmologia. Una questione davvero intrigante che è stata recentemente affrontata dal PhD della Sissa Alex Sicilia, con la supervisione del professor Andrea Lapi e del ricercatore Lumen Boco, assieme ad altri collaboratori della Sissa e di altre istituzioni nazionali e internazionali.

Nel primo articolo di una serie, pubblicato la settimana scorsa su The Astrophysical Journal, gli autori hanno studiato la demografia dei buchi neri stellari, le cui masse arrivano fino a quella di un centinaio di nostri soli, che si originano alla fine della vita delle stelle più luminose.

Secondo la nuova ricerca, una considerevole quantità dell’intero contenuto di materia ordinaria (barionica) del cosmo, circa l’uno per cento, è racchiusa al loro interno.

Nello stesso studio, grazie a un raffinato lavoro di data science, i ricercatori sono riusciti a stimare il numero di buchi neri nell’universo osservabile (una sfera del diametro di circa 90 miliardi di anni luce) al tempo presente: sarebbe di circa 40 trilioni, 40 miliardi di miliardi. Ossia 40 x 10 elevato alla 18: un 4 seguito da ben 19 zeri!

Per saperne di più, leggi tutto

Fonte: Media Inaf

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.