Bonus Mobilità, richieste dal 3 novembre

Ambiente
Condividi

Bonus Mobilità – Click day per 600mila richieste: dalle 9 del 3 novembre 2020 sarà possibile chiedere l’incentivo spettante per l’acquisto di biciclette e monopattini. Il Ministero  ha inoltre stabilito che le richieste di rimborso, che ricordiamo copre il 60% dell’acquisto fino ad un massimo di 500 euro,  saranno valutate sulla base dell’ordine di inserimento della documentazione sulla piattaforma telematica e non sulla base della data di fatture e scontrini.

Gli aventi diritto dovranno collegarsi all’apposita piattaforma predisposta dal Ministero, registrarsi con le credenziali Spid, e inserire la fattura o lo scontrino parlante (cioè contenente nome, cognome e codice fiscale/partita Iva della persona che ha effettuato l’acquisto).

L’operazione appare abbastanza semplice, tuttavia,  chi riscontrasse dei problemi potrà contattare  il centralino del Ministero al numero 06.57221 o all’Urp (06.57225722, urp@minambiente.it),  che inoltrerà ad un team di pronto intervento appositamente istituito tutte le chiamate e i quesiti.
Il  Ministero ha garantito di poter soddisfare tutte le richieste, anche facendo ricorso a nuovi fondi.

Per ora sono stati stanziati 210 milioni di euro per le biciclette acquistate dal 4 maggio al 31 dicembre; sulla base di una media di 350 euro a persona si arriva a coprire 600mila richieste.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *