Bitcoin, El Salvador: il presidente lo vuole come moneta a corso legale

News
Condividi

Il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, ha annunciato, in un messaggio registrato riprodotto a una conferenza Bitcoin a Miami, che la prossima settimana invierà una proposta di legge al Congresso del Paese che renderebbe la criptovaluta a corso legale nella nazione centroamericana .

Il presidente 39enne, che ha mantenuto indici di gradimento superiori al 90% e ha fatto di Twitter il suo modo di comunicare preferito, l’ha caratterizzata come un’idea che potrebbe aiutare El Salvador ad andare avanti.

“La prossima settimana invierò al Congresso un disegno di legge che renderà Bitcoin un corso legale in El Salvador”, ha detto sabato Bukele nel messaggio.

“A breve termine questo genererà posti di lavoro e contribuirà a fornire inclusione finanziaria a migliaia di persone al di fuori dell’economia formale e nel medio e lungo termine speriamo che questa piccola decisione possa aiutarci a spingere l’umanità almeno un po’ nella giusta direzione”.

Bukele ha addolcito la sua offerta domenica, dicendo via Twitter che il suo governo darà “residenza permanente immediata agli imprenditori cripto”.
(Foto: AP)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *