Banca d’Italia, concorso per 15 esperti informatici

Studia@labora
Condividi

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.96 del 11-12-2020 il nuovo concorso per Esperti informatici indetto da Banca d’Italia valido per l’anno 2021.

La Banca d’Italia è alla ricerca di 15 nuovi esperti settore informatico da inserire presso la sede di Roma con contratto a tempo indeterminato. E’ possibile candidarsi al concorso fino al giorno 19 gennaio 2020.

Posti a concorso

Le nuove assunzioni Banca d’Italia riguardano il profilo di esperto informatico con assunzione a tempo indeterminato. Eccovi le posizioni aperte::

  • 12 Esperti – profilo tecnico con conoscenze nelle tecnologie dei sistemi informatici distribuiti e a registro distribuito e dell’intelligenza artificiale;
  • 3 Esperti – profilo tecnico con esperienza nel campo della cyber intelligence applicata alla difesa preventiva, proattiva e reattiva.
Titoli e requisiti

Per partecipare alle selezioni di esperto informatico Banca d’Italia occorre presentare per le prove d’esame innanzitutto i seguenti requisiti, senza la quale i candidati non possono prendere parte alle candidature:

  • età non inferiore agli anni 18;
  • cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • idoneità fisica alle mansioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto;
  • titolo di laurea magistrale/specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente oppure diploma di laurea di “vecchio ordinamento”, conseguito con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente (maggiori informazioni nel bando, sotto allegato).
Selezione

Per i 15 posti a concorso per esperto informatico la Banca d’Italia ha ideato delle prove d’esame così suddivise:

  • -preselezione per titoli (nel caso in cui le domande di partecipazione a ciascun concorso siano più di 1.500),
  • – prova scritta,
  • – prova orale.

Ulteriori informazioni concorsuali sono specificate nel bando di concorso che potrete scaricare attraverso il sito di Banca d’Italia.

Come candidarsi

Entro il 19 gennaio 2021 gli interessati a diventare esperti informatici Banca d’Italia dovranno procedere con l’invio della candidatura attraverso il portale Banca d’Italia seguendo le istruzioni riportate sul sito.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *